Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2012

Facebook...

Immagine
Facebook, problema... soluzione... problema... soluzionlema Facebook.
Volevo scrivere questo post da anni. Non proprio anni, si fa per dire. PS. vista la nuova grafica? Finalmente ho trovato qualcosa che mi rappresenta!
Sorvoliamo. Facebook è un social network, ma non uno normale come aNobii o Twitter, no è un grande casino.
Si è soliti dire che chi ha tanta attività su FB, ne ha poca nella vita sociale.
Io sono sicura di questo.
Anche perché FB per me non ha utilità. Io non scrivo stati, né condivido link e carico la mia immagine del profilo ogni 3 anni circa.
Detesto quei maledetti "mi piace". Tutta la vita gira intorno a stupidissimi pollici alzati.
L'unica cosa che mi piace è quando ti taggano, perché lo fanno gli altri, ovviamente. Non sia mai che io mi prenda la briga di taggare qualcuno.
E mi piace anche la chat, che è il posto dove puoi parlare con i tuoi amici.
Ma la chat è un discorso relativo. Il più complesso a mio parere. Quello dove si concentrerà il mio p…

Ehhhhhhhhhh...

Immagine
Sono arrivata tardi a casa. Dopo una camminata mi sento stanca, ma felice.
Mi ha rilassato.
Ho visto tante persone e mi sono chiesta come ognuno di loro potesse essere tanto diverso.
C'era una donna con i capelli lilla, le piume nei capelli, bracciali tintinnanti e una cintura di camoscio che le sfiorava gli stivaletti floreali.
Era tutto un tintinnio, un po' come quando apri una porta e che uno scacciapensieri che tintinna.
Subito ho pensato come potesse una donna andare in giro vestita così, ma poi mi sono ricreduta: ci vuole coraggio per farlo.
E allora ho pensato, siamo tutti così? Ognuno di noi appare strano agli occhi degli altri? No.
A dire il vero ci sono persone che paiono semplici e senza fantasia. So bene di essere una di quelle.
Io sono normalissima, una ragazzina con i capelli castani, di media statura, che indossa jeans e felpa. Niente di che. Eppure io ho pensieri che nessuno mi attribuirebbe.
Sono consapevole che chiunque mi vedesse, penserebbe che sono una bra…

Un semplice grazie di cuore...

Immagine
Signori e signore, ieri ero incredibilmente felice xD a parte essermi divertita il pomeriggio, ho messo in pratica i vostri consigli e ho capito che avevo ragione io e la ragazza è davvero gelosa, così ho detto alla mia amica ciò che pensavo e tutto si è risolto.
Parlare serve sempre ;) ecco quello che ho imparato!

L'amicizia è come la musica: due corde parimenti intonate vibreranno insieme anche se ne toccate una sola. J. Quarles

Premio!!!!

Immagine
Prima di sciogliermi in due versioni di latino (non crediate... uso Splash Latino ;D) e ripassare tutto il resto (questo lo faccio davvero), scrivo il post del premio I love your blog!
Grazie mille Tohru!!!!!!!!!!!

Quindi, le regole di questo premio consistono nel rispondere a 10 domande e inviarle a 10 blog. Come sicuramente accadrà avrete già ricevuto questo premio, però io ve lo passo lo stesso, perché siete voi i miei blogger adorati *w*.
Qual è la tua rivista preferita? Non ho una rivista preferita... alcune volte leggo Focus... eh eh.Qual è il tuo cantante preferito? Allora vorrei dire il solista di una band, ma non sarebbe giusto per gli altri... quindi scelgo un cantante singolo, una donna, anche se sono due in parità: Christina Aguilera e Avril Lavigne :)Qual è il tuo prodotto make-up preferito? Io mi trucco praticamente solo gli occhi (per il fatto che non ne potevo più di dire a tutti che sono verdi e NON marroni!), non mi metto ombretti, il mascara a volte, ma il mio trucco…

Il Titolo di questo post è a vostra libera scelta

Immagine
Avrete certamente notato... (no.) che sono bloccata sulla lettura di Shadowhunters... sì, non perché non mi piaccia, anzi... ma perché sono oberata d'impegni! Avrei voglia di scrivere migliaia di post a raffica, ma non ci riesco e comunque, se così facessi, non li leggerebbe nessuno...
Già, cosa dicevo? Mmm, impegni.
Non riesco neppure ad andare avanti a scrivere il libro che ho ripreso.
Santo cielo, la terza è difficile già alla seconda settimana!
Classe nuova, insegnanti bastardi (quasi tutti) e compagni che ancora non ci rivolgono la parola. Sto cominciando a prendere in considerazione l'idea che mi ha fatto presente lui: sono un'asociale.
Probabile, più probabile però, è che non abbia accettato di aver perso la mia vecchia classe e sia convinta di star vivendo un incubo. Tra poco mi sveglierò, perché non mi sveglio?
La prof d'inglese è una pazza, credo che lo siano tutte quelle d'inglese e di scienze. Hanno decisamente qualcosa che non va.
Ora messaggio con un …

Premio e altro...

Immagine
Signori e signore, questo è un post fatto di premi e altro... come avrete già intuito dal titolo... già.
So che guarderete solo la parte dei premi, ma io inserisco anche l'altro.
Eh eh.
Allora dalle care Sheryl ed Elisa mi è stato assegnato il premio: Cutie Pie!

Le regole del premietto sono: Citare chi ha inventato il premio: La creatività di Anna. Citare chi vi ha conferito il premio: Sheryl ed Elisa ^^Descrivere tre cose del vostro blog:Oh, beh: sentimenti dell'autriceLibriScrittura Assegnare il premio ad altri 10 blog (probabilmente l'avrete già ricevuto): SweetFairy28Ilaria (di Welcome to my life)EttelenLinalee... oddio! Non è più Linalee, aspetta... Tohru! Alic (ovviamente xD)Giuliana (de il blog dello scrittore)Marten... oddio, cambiato anche lei... Ilsa u_u Ilia Danthie Blumoon Scarlett (di The Scarlett Rose) ^^ Ecco fatto, ora inizia la parte che non leggerete:  Beh, è il terzo giorno della terza liceo... smistamento-per-niente-a-parte giorno brutto! Ancora nessuno…

Troppe lacrime mischiate a pioggia...

Immagine
Primo giorno di scuola. Non ne voglio parlare. Per questo, lo scrivo. Quando scrivo riesco ad essere me stessa, mentre a parole non riesco a dire quello che provo.
Questo è il mio problema, uno dei tanti.
Ora che una persona è lontana, mi viene seriamente da piangere. Adesso capisco quanto mi manca.
Cosa ne pensa questa persona? Non lo so.
Vorrei tanto dirgli che mi dispiace che non sia vicino a me, ma a parole faccio schifo.
Nella nuova classe mi ci trovo male, è vero, è il primo giorno, ma nessuno è venuto a parlarci. Ce ne siamo state per conto nostro. Detesto gli insegnanti e detesto quella classe.
Voglio la terza b. Spero che in futuro le cose cambieranno, ma spero ancor di più e con tutto il mio cuore di non perdere nessuno.
Il tempo è d'accordo con me, mentre io sono triste, fuori dalla finestra piove a catinelle.
Mi dà come un'aria di pace.
Credevo ci fosse tanto da dire e, se ci fermiamo sui minimi particolari, sono tanti, ma l'unica cosa che sento è che mi manca …

11 settembre...

Immagine
Per chi di voi se ne fosse dimenticato, lo scrivo io.
Oggi è l'anniversario della caduta delle due torri gemelle. Un anniversario tremendo e pieno d'angoscia.
Avevo cinque anni quando è accaduto. L'anno dopo ho fatto la prima elementare e mi ricordo bene quel giorno. Ci hanno spiegato in modo semplice cos'era successo e ci hanno fatto fare un minuto di silenzio per i caduti.
Ricordo anche che ci avevano dato un compito: disegnate le due torri e scrivete cosa ne pensate.
Non ho più il mio compito, ma ricordo vividamente quel foglio. Era a quadretti, vi avevo disegnato due torri storte con le luci gialle. E sotto avevo scritto: credo che i grandi dovrebbero imparare dai bambini, io non uccido mai nessuno.


Solo dopo ho capito chi erano gli attentatori e perché avevano abbattuto le torri. Dal giorno in cui l'ho compreso in avanti, ho visto la religione come qualcosa di barbaro e incivile, come puro fanatismo, che porta solo alla morte.

Ogni cosa accade per un motivo...

Immagine
Voi ci credete al fatto che le cose nella vita accadono per un motivo?
Io non ci credevo, ma ora ho capito che ogni tristezza, ogni pianto, qualunque sofferenza, ti rende solo più forte. Ho scoperto, un po' di tempo fa, qualcosa che mi ha fatta piangere nel letto per giorni interi. Ogni notte i miei occhi si riempivano di lacrime e pensavo: "Cosa ho fatto per meritare tutto questo?".
Oggi, oggi, tutto è cambiato, ho visto quelle lacrime come una possibilità di riscattarmi. Sì, perché mi hanno resa una ragazza più vissuta, che sopporta meglio la sofferenza. Ma ho usato, al tempo, le lacrime che cadevano per scrivere, per scrivere come non avevo mai fatto. Ho sfruttato la mia frustrazione e l'ho resa la mia virtù. E quando tu, tu che non ti accorgi di me, avrai bisogno di aiuto, io ci sarò. Ci sarò sempre, avrò la forza di starti vicina e sostenerti.
Non mi serve altro dalla vita. Mi basta che tu mi voglia accanto a te, come amica o come qualcos'altro, e sappi che …

Quando si dice: questione di culo!

Immagine
Beh, signori e signore, so che non v'importerà, ma è il mio blog e faccio quello che voglio ahahah!
"Ritorna in te Antonia!"
Hanno smistato noi e un'altra classe -.-", ho guardato con chi sono in classe, a quanto pare adesso sono nella terza H con la mia amica molto studiosa, un po' bigotta e sibillina e con... lui.
Quando si dice questione di culo, appunto. Io sapevo che mi avrebbero messo con la mia amica, perché sapevano della nostra "amicizia" (definiamola così), ma con lui, non me lo sarei mai aspettata!
Eh, già, però è comunque un peccato, spero di non perdere i contatti con i miei vecchi compagni, non credo che accadrà, voglio loro troppo bene e poi, lo sapete, quando si tratta di volere qualcosa a tutti i costi, provo ogni cosa possibile ;)


Ah, quasi scordavo! Ho terminato il mio libro, ben 40 capitoli e, facendo alcuni conti, in un libro sarebbero 360 e qualcosa pagine!

Piove piove, fantasy e "leggende"

Immagine
E' settembre! O_o che choc!
Chissà perché trovo sempre un motivo per scrivere sul blog, o ho una vita molto concitata o prendo per avvenimenti storici tutte le cazzate che mi accadono. La seconda scelta è la più plausibile.
Comunque, mi sto dando ad un qualcosa che volevo fare assolutamente da tantissimo tempo, leggere tutte le saghe che, ogni buon lettore di fantasy, ha già letto, ma io no.
Rimarrete scandalizzati a sapere quali libri non ho letto, dei quali ho comprato ieri i primissimi volumi:

Harry Potter (non sto scherzando, mai letto, mai visti nemmeno i film, mi dovrò rifare). Percy Jackson e Gli Dei dell'Olimpo (ho visto il film e mi è piaciuto, per sbaglio ieri ho comprato il quarto volume -.-").Shadowhunters, Città di Ossa (lo volevo prendere da molto, ma quando era uscito avevo pensato che era una qualche saga satanica e mi ero guardata bene dal comprarlo, d'altronde avevo qualcosa come 11 anni...).Le Cronache del Mondo Emerso (non ho mai letto la più grande…