Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2012

Un'immagine di Facebook che fa riflettere?? Incredibile O_O

Immagine
Vi scrivo da casa dopo un abbondante piatto di lasagne, carne e altre squisitezze assortite, non sto sbavando (=Q__)... ho passato la mattinata a studiare ininterrottamente, beh, con qualche pausa per la lettura del libro... Maggio sarà comunque un concentrato di verifiche e altre cose, tipo: le prove invalsi (nemmeno io ho capito esattamente cosa siano), assemblee d'istituto, assemblee di classe, gare sportive, manifestazioni, scioperi, un pentolone ribollente di cose da fare. E qui, direte voi, sale la depressione. Invece io adoro i periodi pieni di lavori da sbrigare, la frenesia, le feste dell'estate, i primi bagni, il gelato sul lungolago, la sera in quel cavolo di locale (che non mi piace per niente) o al cinema ** sognare l'estate ad occhi aperti è quello che faccio pressappoco ogni ora di ogni giorno. Volare con la fantasia è quello che faccio sempre. Naturale come bere un bicchier d'acqua.
Ma non è di questo che volevo parlare, né della scuola né dell'esta…

Musica ♫♫

Immagine
Miei amati "seguitori" sono troppo felice!! Ho recuperato una materia che credevo impossibile da recuperare: fisica!! Siccome la prima verifica era andata davvero male (4) e l'interrogazione che ho fatto non bastava per averla del tutto su contavo sull'ultima verifica. Credevo, però, che fosse andata male, ne ero sicurissima, potete immaginare la mia espressione quando sono andata alla cattedra, ho preso la verifica, mi sono voltata per andare al posto e ho guardato il voto: 7! Ma da quando?! Tutti mi hanno guardata come se stessi per affogare, in realtà stavo solo cercando di non urlare per la felicità.  Bene... detto questo arriviamo al post, avete mai pensato a quanto possa essere importante la musica per noi? Pensate soltanto agli animali che, con la loro musica, riescono a comunicare. Al fatto che la musica ci accompagna dovunque andiamo, che ogni suono può essere trasformato in una melodia fantastica. Secondo me, inoltre, la musica che ascoltiamo ci descrive, u…

My depressed post xD

Immagine
La vita sta andando avanti anche senza la mia aria, ma è difficile, lo vedo sempre lì davanti a me. Stessa classe. Stesso gruppo. Condividiamo la vita. Bisogna solo cercare di essere forti, è la solita frase che non funziona mai. Anche se ho deciso di non pensarci più, il mio cuore si restringe ogni volta che mi parla, ogni volta che mi abbraccia, ogni volta che fa qualsiasi cosa. Il mio cuore resta trafitto appena fa un complimento ad un'altra, non posso cambiarlo. Mi vuole bene, ma forse sarebbe più facile se mi odiasse, sarebbe più facile se mi dicesse la fatidica frase: "sei mia amica", ma non lo fa. Non l'ha mai fatto. Chissà cosa pensa di me quando è a casa... Chissà se mi pensa... Chissà cosa sono io nella sua fantasia...
E se lui sapesse di essere tanto importante per una persona cosa direbbe? Quante domande che rimarranno volontariamente senza risposta. Le persone cercano d'indagare sui grandi misteri: sugli ufo che sembrano arrivare sulla terra, sul col…

Una dura dura dura dura verità...

Immagine
Che giornata stancante >.< è più difficile stare ad ascoltare durante le ore di storia che farsi interrogare in latino! Stavo per addormentarmi, fortunatamente i miei compagni fanno talmente tanto casino che non sarebbe possibile. I miei compagni... quando parlo di loro i miei pensieri volano su 3 o 4 persone e so che l'anno prossimo, se io ancora ci sarò, sarà bruttissimo: ci vogliono smistare! Smistare la nostra classe, quella classe che ha fato infuriare e sbellicare professori d'ogni tipo! Non possono, sarebbe sacrilegio, io poi non li voglio perdere in questo modo. Quando parliamo di questo scherziamo sempre, ma li vedo li sguardi tristi che emergono, per quanto sia improbabile ognuno di noi vuole bene all'altro, dall'ateo al credente, dal brutto al bello, dallo spiritoso all'orso, ci completiamo. Ci completiamo, siamo tanti pezzetti di un puzzle e non possiamo, non vogliamo disperderci!
Quando penso alle risate che ci facciamo, al cappello di lana che, …

:)) non tutto ha sempre bisogno di un titolo

Immagine
Un po' di tranquillità? Quest'oggi è stato portatore di buone notizie, anche se tutti i giorni lo sono, siamo noi che ci ostiniamo a dover sempre e solo considerare quelle cattive.
Fantasticamente stamattina mi sono svegliata super presto per studiare e mi è piaciuto! Alla fine ero più sveglia e felice, fuori pioveva a dirotto. Bene, ho pensato, la pioggia lava via molte cose, lava via il passato. Vedere la pioggia cadere e sentire quell'odore umido era come vedere tutti i disastri che sono accaduti andare via, essere dissolti sotto le gocce pesanti. Affogati. E' rimasto lo spazio solo per il sole, sole che ora mostra la sua luce, mostra il suo sorriso.



Comunque... per arrivare a scuola mi son fatta un bel pezzo a piedi con l'ombrello (arancione -.-") che stava per ribaltarsi e volare via, i miei capelli che si saranno riempiti di nodi e tutta l'acqua che andava di sbieco e mi colpiva in pieno, ma, alla fine son arrivata, fradicia, ma viva. Mi sono scaldat…

Che gli Hunger Games abbiano inizio!

Immagine
Iniziamo questo post all'insegna di uno che potrebbe diventare il più bel libro che abbia mai letto (insieme a Queste Oscure Materie) con il ringraziare Alic, di Alic is here! per avermi fatto conoscere il libro: Hunger Games. La verità è che sentivo l'influenza di questa nuova fantastica scrittrice scorrere già in ogni dove si parlasse di libri, ma non lo volevo comprare, invece l'ho fatto e non sapete nemmeno quanto ne sono felice! Hunger Games non è un libro qualunque, non è nemmeno quel finto libro "meraviglioso" che piace a tutte le ragazzine cotte dei vampiri e dei licantropi, è un fantasy sconvolgente, bello, che c'insegna quanto la natura possa essere cattiva se sotto l'influenza dell'uomo, che parla di un amore difficile e di politica. Come ho detto sopra ho paura che possa essere all'altezza di Queste Oscure Materie, letto da me circa 2 anni e mezzo fa. Per questi 2 anni ho cercato senza risultati un libro che mi desse le stesse emozioni…

Premio e... :)

Immagine
E ora... premio!!
Devo ringraziare di cuore Laura Mint del blog The Cat's Edge http://thecatsedge.blogspot.it/ per avermi assegnato un premio non ancora ricevuto:

Che non vale, a quanto pare, solo per moda, stile e make up xD altrimenti non viaggerebbe anche per noi blogger scrittori-lettori!  Comunque devo premiare 5 blogger e ho scelto questi:  Ah, una precisazione, ho cercato di trovarne 5 che non l'avessero già :) 
Alic is here! Fly Away Il giardino delle roseEco di pioggia Lo scrigno di Sibilla  Amo ricevere i premi, ma devo ammettere che è difficile scegliere a chi assegnarli poi.

Passando oltre, avete visto che bel sabato?? Almeno da me il cielo è limpido è bellissimo. La verifica di fisica è passata giusto oggi ç_ç per il resto è stata una giornata molto bella.  In questi giorni mi ritrovo a dover fronteggiare qualcosa di più grande di me e non solo una, ma più cose. L'innamoramento (amore mi sembrava una parola troppo forte), l'amicizia che sto mettendo a dura …

Una storia tragica finita bene u_u

Immagine
Sono tornata dopo 3 lunghiiiiiiissimi giorni di assenza, mi sembra di non scrivere da anni, mi sa che è diventata una droga questa pagina!
Beh, la gita è andata benissimo!! Mi sono divertita come una matta, certo dovrei andarmi a confessare per tutte le parolacce che ho detto, ma io sono atea per cui... tutti gli altri però si! Devono andarci, tranne 2...
Comunque, siamo andati in due classi, la parte davanti è stata occupata dall'altra classe e pareva la quiete dopo la tempesta, tutti buoni buonini, mentre noi ci siamo messi dietro tutti a giocare a briscola, a braccio di ferro e varie altre cose in piedi come tanti incivili quali siamo.
Però mi sono resa conto che un'intera giornata con lui è stata pesante. Poche volte è stato buono e tranquillo a parlare e ad ascoltare la musica. Ma guarda chi mi vado a scegliere -.-"
Della gita mi ricordo solo vu cumprà (se si scrive così), un figo pazzesco con i pantaloni rossi al quale passandoci accanto ho detto come una scema &quo…

^^ il post spiega tutto :)

Immagine
Giornata assurdamente fantastica e pazzesca. Per oggi era stato proclamato sciopero, tutti si erano aspettati che i professori ci fossero, e invece!
La prima ora era un'angoscia, inglese, fa paura a tutti, quella donna non è cattiva, ma è capace di farti venire la pelle d'oca e, molto spesso, alla fine delle sue lezioni mi ritrovo a rilassarmi con le spalle indolenzite e mi accoro che sono stata irrigidita tutto il tempo.
Ora la mia prof mi sta molto più simpatica! Ha scioperato, ci si può credere? Lo sciopero doveva essere stato proclamato per qualcosa d'importante a  quanto pare, prometto d'informarmi.
Comunque, invece, di fare lezione ci hanno sbattuto fuori, siccome c'era un sole bellissimo e splendente siamo andati a sederci sulle gradinate di pietra dove alcune volte facciamo educazione fisica.
Se le sali tutte c'è un balcone gigantesco, da lì si vede il lago di Garda, il suo luccichio è bellissimo. sembra fatto di diamanti.
Il vento tira, i capelli mi vo…

Pistacchio...

Immagine
Con i premi ho finito, quindi posso tornare alla solita scrittura che mi accompagna da tempo!
Oggi sono stata interrogata in scienze, è andata bene, per fortuna e questo è l'ultimo mio accenno alla scuola di oggi.
Non è successo molto, il fatto che lui mi faccia sentire una specie di creatura magica in via d'estinzione non è importante no?? Per me si, ma per voi non credo, quindi eviterò di scocciarvi.
Mercoledì andremo in gita a Ravenna, si perché non ci sono mai stata (sarcasmo), 17 pazzi in un autobus con una professoressa d'arte che, a mio parere, è non poco fumata. 1 giorno, uno solo, ma più che sufficiente per divertirci, con acqua o sole che sia.
A dire la verità sono entusiasta all'idea di questa gita, nonostante duri poco è comunque una piccola avventura e non voglio farne a meno ^^
Parlando di film, chi ha visto ieri su canale 5 Titanic? Io, per la prima volta in vita mia, so che è vergognoso, ma questo film non mi aveva mai attirata e devo dire che non mi ha…

PPPPPPPPPPreeeeeeeeemio! ^^

Immagine
Ringrazio di cuore coloro che mi hanno affidato il premio ALMOHADA, cioè:
http://ovunquetuvada.blogspot.it/ (Ovunque tu vada)
http://lacrimedicartaeinchiostro.blogspot.it/ (Lacrime di carta e inchiostro) :)



Allora, il premio è per i blog che ci appassionano di più, per coloro tanto bravi a scrivere che ci fanno emozionare! Il premio ha le seguenti regole:
1) Scrivi tre frasi (tue o d'autore) che ti rispecchino
Ed ecco:



Gli incompresi si dividono in due categorie: le donne e gli scrittori. Honoré de Balzac Tutti siamo nati matti. Qualcuno lo rimane. Samuel Beckett  L'orgoglio, come l'amore è la peggior arma di distruzione. Le ho entrambe. ME

2) Tagga 7 blog a cui vuoi assegnare il premio

Il blog di capitan Daffo Lacrime di carta e inchiostroIl giardino delle rose I pensieri di SallyCamilla Giacomelli Fly Away Alic is here 
(presto avviserò tutti!)

3) Scrivi tre canzoni da te preferite
Premettendo che 3 sono troppo poche:

Muse: Hysteria Linkin Park: Leave Out All The Rest Avril L…

Un po' di parole, Libri e Premi!

Immagine
Wow wow, son tornata or ora dalla lezione extra di latino, l'ho fatta perché ero incerta su degli argomenti, ma latino è no-problem, sempre andata bene nel latinorum u_u.
Il cielo è nero, nero che più scuro non si può, una pioggia cade incessante sulle strade del paesello affollato dai tedeschi, il lago è grigio, non splende come al solito.
Esco da scuola e incontro la pioggia, fortuna che mi posso proteggere dall'acqua con il dizionario, anche se rischio di sfondarmi la testa da quanto è pesante. Lascio perdere e mi dirigo a passi pesanti verso la macchina... oh, ma dove sono finiti tutti? Tutti... beh... tutti, ma soprattutto, dov'è finito?
Mi volto e le mie "amiche" chi più chi meno diciamo così mi prendono per le braccia dicendo che mi bagno se non mi sbrigo. Non sanno che non me ne può importare di meno e che non mi smuovo di lì se prima non lo vedo.
Alla fine è lui a trovarmi (gongolo... gongolo!), dice alle ragazze di non portarmi via e mi saluta, deve and…

Scuola... ç___ç

Immagine
La scuola è ricominciata ç__ç... non vedevo l'ora.
Ieri l'ho passato tutto a studiare per le possibili due interrogazioni di oggi... niente! Nada, scienze non ha interrogato e nemmeno latino! -.-" ci son rimasta male, quando ti aspetti una cosa non succede mai.
Però rivedere i miei compagni, tornati dalle loro vacanze dai parenti, è stato irripetibile. Ritrovare le solite storie, ritrovare i soliti volti. Le amicizie, gelosie, cotte, delusioni, tra i banchi di scuola tutto è più ingigantito, tranne lo studio, ovviamente.
Lui è stata la prima persona che ho incontrato, il destino!
Destino che sembra non essere avverso visto che è stata cambiata anche la data della verifica di fisica e che lui sembrava più felice di me nel vedermi, purtroppo incontrandolo all'esterno era opposto al sole e non lo vedevo molto accecata com'ero. Beh, però il lato positivo è che così vedeva i miei occhi verdi, la mia arma più infallibile!
Speriamo che il destino rimanga dalla mia parte a…

Rossore ^^

Immagine
Anche solo a guardarlo arrossisco e il cuore mi parte a mille, quando c'è lui non mi controllo.
Vorrei solo che il mio lato timido non si facesse sentire proprio in quei momenti. Anche a parlarne adesso sono avvampata.

Anche a voi succede con la persona speciale di cui siete innamorati?
Se non ne avete un, non preoccupatevi, arriverà :)


Piccola pausa ^^ torno a fare i compiti ç_____ç

Switched-Il segreto del regno perduto.

Immagine
Ehm ehm, da tempo ho ormai finito di leggere Switched, il segreto del regno perduto, ma un po' per Pasqua, un po' per altro non ho fatto una delle mie "recensioni".
Ok, iniziamo dal titolo: "Il segreto del regno perduto" non esiste alcun regno perduto, sarebbe stato più opportuno, se proprio volevano cambiare il titolo, "Il segreto del regno nascosto". Mah ç_ç.
Andando avanti, la trama:

Wendy Everly ha diciassette anni, capelli sempre arruffati (e sembra un dato superfluo, ma non lo è) e un carattere insolitamente difficile. Vive con il fratello e la zia in una piccola, noiosa cittadina di provincia. La madre è ricoverata in una clinica psichiatrica, da quando ha tentato di uccidere la figlia il giorno del suo sesto compleanno. E' stato allora che Wendy ha sentito pronunciare per la prima volta un'accusa terribile: di avere in qualche modo preso, alla nascita, il posto del suo vero figlio.
Adesso le giornate di Wendy trascorrono pigre, tra…

Brontolare... Mugugnare... Trillare!!!

Immagine
Chissà perché mi trovo sempre a scrivere i post sorseggiando un buon caffè caldo.
Oggi è stata una mattinata appagante e simpatica. Mi sono alzata tardi godendomi il, credo, meritato riposo da scuola. Ciabattando per casa sono arrivata al tinello aspirando l'odore di latte, tè, fragole e caffè, ho braccato il succo di frutta all'arancia, dei biscotti al cioccolato e ho mangiato a sazietà.
Ancora mi chiedo come una ragazza tanto esile possa mangiare così tanto senza sforare la sua odiata situazione di "appena-sottopeso"...
Finito di fare colazione sono andata a vestirmi perché è una così bella giornata che restare in pigiama mi pareva un peccato e facendolo ho notato che sulla mia faccia erano magicamente spariti quei due brufoli in croce che mi davano tanto i nervi e che i miei occhi verdi quel giorno non sembravano marroni! Ippy-a-Yeeeeee!!



Poi ho afferrato, come un mostro assetato di sangue fa con una preda che sta avendo un'emorragia esterna, il libro -Switche…

Maschera... Follia, genialità... :)

Immagine
Ho una personalità irascibile e un carattere di merda. In fondo so che non troverò mai nessuno che mi ami per quella che sono, per colpa mia. Le persone non si legano a me, o sembrano legarcisi e poi capisco che sono trattenuti da invisibili corde sottilissime.
Qui, in camera mia, in un posto che non è mio, ho appena finito una lite con mia madre e faccio a pezzi una targhetta.
La smetto, alzo lo sguardo e vedo una fatina di terracotta.
Bruttissima, la testa incollata a casaccio dopo il suo incontro con il pavimento di una settimana fa, sorridente. Sorride e sembra aver capito tutto. Non posso evitare di piegare la bocca in un sorriso leggero.
Voglio stare sola, sbollire la mia rabbia innaturale.
Ricordo che solo ieri ero felice e avevo detto che volevo incrementare il mio rapporto sociale.
Ora sono felice, a voglio solo leggere. Perdermi nel mio mondo di follia pura. Leggere guardando la pioggia che cade a pochi centimetri da me.
Ho qualcosa che non mi funziona in testa. Non provo de…

Libri, scherzi e serietà U_U

Immagine
Mais Buondì cari lettori...
Ieri l'avevo detto che avrei avuto la verifica di mate e, per la prima volta quest'anno, non mi sembra andata  malaccio, tranne per due irrazionali che richiedevano troppo sforzo per un cervello che stava lavorando su una materia a lui sconosciuta da 2 ore.
Non dico niente di certo, però, non si sa mai che mi porti sfortuna (sono un po' superstiziosa).
Ieri pomeriggio mi sono esercitata molto, ma non sono stata proprio un esempio da seguire ieri... notte.
Avevo da tempo sul comodino il libro -Il meglio di me- di Nicholas Sparks e ne avevo letto solo la prima pagina, quindi sgranocchiando un paio di biscotti e bevendo una tazza di latte, giro la testa e lo vedo lì. Placido mi guarda e mi chiama. Io penso 'No, domani ho la verifica, devo andare a letto presto'. Non ce la faccio e lo afferro, levo la copertina (non sopporto averla sul libro quando leggo) e inizio il primo capitolo.
Sono andata avanti, avanti fino alla fine, un libro divorat…

Buffo... Puffo... Stantuffo... xD

Immagine
Buon giorno a voi!  Buffo... adoro questa parola :)  Mmm...  Oggi mi sono resa conto che le persone possiedono cervelli completamente differenti.  Per esempio, io non capisco fisica o matematica (e ho scelto lo scientifico -.-"), sono una lingue araba per me xD per questo prendo 4 (non più però, perché sto migliorando), invece, in italiano, in quello antico intendo, sono inafferrabile!  capisco tutto i testi del '600 e '800 e non vedo l'ora di iniziare filosofia l'anno prossimo (altro motivo per cui devo essere, beh... voglio essere promossa)!  Riesco a capire concetti molto complicati e mi trovo ad annuire quando la prof ci domanda "Avete compreso?" mentre tutti gli altri scuotono la testa e la guardano con occhi allucinati.  Comunque, figurarsi se, vedendomi ammiccare, mi chiede di spiegarlo alla classe, ah, non se la può permettere una che legge e capisce le critiche più complesse degli scrittori.  Dico, è l'unica materia che adoro e lei se ne inf…

Mmm.. un buio pomeriggio di primavera

Immagine
Non è simpatico quando le persone ti sbattono in faccia la realtà. E' come fare una doccia fredda in una giornata d'inverno. Nonostante tu abbia trovato una possibile amica, forse una delle poche in vita tua, non fai che pensare ad una persona.
Ti fa star male il suo modo schietto di dire le cose e ti accorgi che è lo stesso modo con cui le dici tu.
Le nuvole e il cielo scuro t'incupiscono come mai, ma si accordano perfettamente con te.
Non so più cosa pensare di tutta questa storia, in fondo lui non ha fatto niente, l'unica sbagliata sono io. Ma la vita non è solo bianco o nera. Abbiamo sbagliato entrambi, io ne sto pagando le conseguenze.
Ho scritto cose molto profonde ieri, ma la verità è che ieri, proprio ieri ho riscoperto un mondo. Ho iniziato a leggere verso le 18 e sono andata avanti fino al mattino, mi mancava questa mia lettura appassionata, mi mancava il mondo in cui la gente mi chiamava: la mangiatrice di libri.
Il risultato c'è stato, mi sento bene, no…