Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2013

Chiacchiericci insensati!

Immagine
Touch The Sky  VS Il Cielo Toccherò Ora provate a dirmi che quella inglese è più bella u_u

LE MIE FISSAZIONI DEL MOMENTO!
Vi giuro che sto avendo un miliardo di fissazioni. La prima fissazione in assoluto è un calciatore brasiliano che adoro: Neymar! Vi giuro che noi due ci sposeremo, abbiamo solo quattro anni di differenza, è nato nel '92 *----* quindi sì, preparatevi al matrimonio del secolo!
L'altra mia grandissima fissazione è voler andare a tantissimi concerti, fare tutti quelli dei miei cantanti preferiti, prima tra tutti è diventata Lana del Rey, santo cielo, vi giuro che la adoro, non ero mai stata una di quelle persone che si fissa con un cantante, ma con lei sì, non so per quale strano motivo xD
Poi ho deciso che vedrò un casino di film, ho composto una lista lunghissima degli attori che adoro e di cui vorrei vedere tutti i film:

Johnny DeppAnne Hathaway Jennifer LawrenceNicholas HoultEmma StoneAngelina Jolie (la verità è che non l'adoro affatto, ma ha recitato in…

Ho scoperto cose che durano per sempre... perché niente a questo mondo è mai sparito nel nulla

Immagine
Summertime Sadness - Lana Del Rey

Giuro che ti amo. Come non ho mai amato nessuno in vita mia. Respiro di te, vivo di te, mi sento te. Solo vederti mi fa amarti. Ogni fibra del mio corpo trema in tua presenza. Voglio un tuo sorriso, un tuo ridere a una mia battuta e dopo il mio cuore si fermerà. Si fermerà talmente forte che mi trapanerà il petto e uscirà. Arriverà solo a te. Ogni volta che ti vedo so che lui appartiene a te. Ti amo così tanto che mi fanno male le gambe, il collo, mi fa male qualsiasi cosa. Sei ancora qui, ancora accanto a me per un'altra notte, per un'altra ora. Ti amo e vorrei urlarlo, ma la mia voce, sempre rigogliosa, di fronte a te si placa e resta il silenzio. Il silenzio di una bolla che racchiude solo noi due.
Ora però abbracciami prima di andartene per sempre. Prima di sparire. Abbracciami e ricorda ogni istante. Ricorda e poi va avanti senza girarti mai. Ricorda la data, il 10 luglio, anche se ancora non è arrivata. Ricorda quello che accadrà poi. Gua…

Lost. Lost like few people. (Testo)

Immagine
Vorrei sottolineare che la ragazza del testo non sono assolutamente io e la visione del mondo dello scritto non mi appartiene in alcun modo, se non in casi specifici. Con questo scritto non ho la minima intenzione di offendere, è pura opera di fantasia e non m'ispiro a fatti reali. Non voglio che il testo sia divulgato, farò eccezioni solo a patto che qualcuno me lo chiedesse, ma in tal caso solo una o due frasi, l'intero testo rimane di mia proprietà e di nessun altro. (Queste specificazioni sono solo per evitare commenti spiacevoli, non mi azzarderei nemmeno per un attimo a pensare che voi blogger fidati vogliate offendere il mio testo). Detto questo, spero vi piaccia :)
Under The Water - The Pretty Reckless
Persa. Persa come poche persone. Quando la gente mi vede scappa e io la esorto a fuggire via più veloce del vento. Esteticamente non faccio paura, ma ciò che ho dentro si rispecchia fuori e le persone mi evitano. “Ragazza problematica” dicono, per non chiamarmi pazza. Io n…

Odiosa stupidissima sofferenza!

Immagine
Stupido Facebook. L'ultima volta che hai pianto? Oggi. Perché? Ma che cazzo te ne frega?!  Avete mai fatto una cosa stupidissima? Io sì. Ricordo una volta in cui avevo scritto un breve testo meraviglioso, pieno di vita, di passione, ero fierissima e sapete cos'è successo? Che ho schiacciato il tasto NON SALVARE. Quello che mi è successo oggi è molto molto peggio.  Perdere quello che scrivo per sempre è come perdere un pezzo della mia anima.  Quando ero piccola mia madre mi raccontò che aveva portato uno dei suoi disegni ad una suora e lei non gliel'aveva più restituito. Mia madre aveva pianto per giorni e non aveva più rivoluto vedere quella donna. Al tempo mi chiesi perché, era solo un disegno. Oggi capisco quanto mi sbagliavo.  Quando io scrivo anche solo una frase lo faccio con una passione che mi scorre dentro più forte di me. Una passione vera, reale, pungente, travolgente, letale. Tanto che so che potrei fare di tutto pur di scrivere.  In una parte di una mio storia …

Quest'anno...

Immagine
Nights In White Satin – Moody Blues

E' finita anche quest'anno. Penso che sia stato l'anno scolastico migliore della mia vita. Ho studiato più di qualsiasi altro anno, sono stata smistata e mi sono successe talmente tante cose terribili.
Non sono pazza, quest'anno è stato incredibile. Ho conosciuto persone meravigliose e amici straordinari, ho rincontrato vecchi compagni, ho riso come non mai e pianto come non mi succedeva da tantissimo.
Quest'anno ho capito cosa significa volere davvero bene a delle persone, ho capito cosa significa odiare davvero. Amare davvero.
Tutto è iniziato da quello che forse è stato uno dei giorni più tristi della mia esistenza. Addio vecchia classe. Ma non le ho detto davvero addio, lei è e sarà sempre nel mio cuore. Io non la dimenticherò mai. Da quella classe è emerso tutto quello che avevo tenuto nascosto e di essa ho conservato tanti amici.
In quella classe c'era lui. Quella classe è stata sciolta. Zucchero nell'acqua. I primi …

Life is too short to wait.

Immagine
A me non piace Miley Cyrus, ma questa canzone a mio parere merita molto. Miley Cyrus – We Can't Stop

Esistono delle sere che non ti dimentichi mai. Sere che cominciano di pomeriggio, quando il sole è ancora alto e si gioca a pallavolo con la palla dei barbapapà.
Esistono sere in cui si mangia una pizza con i propri amici e si fa finta di ubriacarsi solo perché così ognuno può fare lo scemo e comportarsi come desidera. E dopo arriva l'imbrunire e a quel punto ci si scatena. Si gioca ancora, sempre, perché il gioco non può mai mancare. Si gioca a nascondino e poi a biliardino e poi ancora a pallavolo.
Ci si toglie le scarpe rimanendo con le palme dei piedi contro l'erba fresca. E si ride così tanto che bisogna tenersi per non farsela addosso. Ogni istante vorresti che quello fosse l'ultimo per restare felice, perché niente si rovini.
Poi c'è lo scatto finale, quando si è ancora tutti emozionati e divertiti e ci si mette a giocare ai canestri e ogni canestro mancato è…

I think that parties are not friends...

Immagine
Una mattina ti svegli mezza addormentata e scopri di essere popolare. Ti chiedi cosa sia successo. Ti chiedi perché adesso la gente ti voglia ovunque vada e perché prima venivi emarginata.
Quindi comprendi quanto la gente badi alle apparenze, quando tutto cambi se ti fai vedere in giro un po' di più e se bevi un sorso di un cocktail a caso che poi sputerai in un cestino per quanto faceva schifo e che ti riprometterai di non assaggiare più.
Tutto cambia se le persone ti vedono con le persone giuste. Che cosa stupida e pensare che c'è chi non potrebbe vivere senza continui inviti ad ubriacarsi su una panchina perché è da fighi.
Però bisogna ammettere che qualche volta è confortante sapere che nessuno ti emargina o ti prende in giro e che essere quello solo non è il metodo migliore in niente.
Forse serve un mix, sapere chi sono i tuoi veri amici e lasciare che quelli falsi t'invitino dove vogliano e facciano finta di essere felici a vivere all'ombra di una persona che viv…