Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2013

You may say i'm a dreamer... but i'm not the only one

Immagine
Imagine - John Lennon

Ogni notte è una magia. Ogni giorno è il ritorno alla realtà.
Vince chi non smette di essere incantato.
Le stelle brillano lassù, sembrano così irraggiungibili. Ma un'aquila riesce a volare talmente in alto che alle stelle ci arriva con le proprie ali.
C'è un essere qui intorno che trova tutto impossibile. Quasi come se esistesse davvero qualcosa che non si avvererà mai. Joan Jett ride da dietro la sua chitarra. Due gay si baciano in America.
Quel bambino piange. Piange perché non ha soldi per comprarsi un nuovo giocattolo. Senza giochi è impossibile divertirsi.
Uno scoiattolo gli ha insegnato come arrampicarsi sugli alberi e ora lui sta ridendo come gli altri.
Rido perché dicevano che fosse impossibile insegnare alle donne a leggere.
Gli alberi crescono con la pioggia e le nuvole passano mosse dal vento. C'è stato chi ha sacrificato la propria vita costruendosi delle ali di cera per arrivare al sole e ha dato la forza a chi poi si è librato insieme a…

There's a black rose whit a lot of thorns...

Immagine
Linkin Park - Crawling 

C'è una rosa nera con tante spine e un cielo opaco senza fine. Le spine si tingono di rosso come il sangue che mi cola addosso.
Dolore ovunque e sofferenza, un mare intorno senza onde.
I corvi volano, ma non trovano prede, si librano in alto e poi tornano in basso, formano un cerchio intorno a me. Mi tasto la bocca, il sapore è del ferro. Le mie unghie sono insanguinate come i denti del lupo accanto a me.
Il respiro mi cade, soffocato dall'angoscia: davanti a me ci sono persone che camminano dritte. Le loro anime volano via, ma i corvi non li attaccano.
Vita, loro cercano vita. Negli occhi le persone non portano niente, continuano ad avanzare verso il plumbeo mare. Affogheranno, dannati.
Ai miei piedi una pozza vermiglia. Sono sola. Imploro aiuto, ma niente si muove, tutto è congelato.
Una macchina grigia mi passa a pochi centimetri e scompare nelle nuvole d'ardesia. La targa composta da numeri. Siamo tutti numeri. Il lupo lecca il mio sangue, non g…

IL CAVALLO E' SULL'ALBERO!

Immagine
Il cavallo è sull'albero!

Allora, l'altro giorno, non mi ricordo quale, ma era sicuramente un altro, mi ha contattata una ragazza chiedendomi di parlare del suo nuovo libro sul mio blog.
Allora, sapete che io qui non mi occupo molto di questo genere di cose, ma siccome è una ragazza italiana e non molto conosciuta, cosa che avviene di frequente in Italia, sono felice di darle il mio contributo per quanto ininfluente esso possa essere (nemmeno io sono molto conosciuta lol).


Il suo libro si chiama LA SABBIA DELLE STREGHE - YINGER E L'ANTICO TOMO
La autrice è TERESA DI GAETANO
Al momento è in formato Kindle, ma penso che uscirà anche il cartaceo e costa 1.90 €
Lunghezza 203 pagine ca
Trama:
Yinger è una maga dueng, un scuola di magia molto particolare. Non può svelare a nessuno il suo segreto, tranne alle persone con le sue stesse capacità. La pena se trasgredisce sarebbe la perdita dei suoi poteri.La rivelazione di chi lei sia realmente e delle regole a cui deve sottostare, l…

Liebster Blog!

Immagine
Ciao, ciao, ciao, ciao, ciao, ciao, caio, caio, caio, caio, cioa, cioa, cioa, cioa.
Vabbé, lasciatemi perdere. Il mio problema è che sono iperattiva perché ho una voglia matta di uscire, ma è sempre così: quando si vuole uscire non c'è nessuno che viene con te e quando non si vuole ti ritrovi trenta chiamate perse e cinquanta messaggi ç___ç A dire il vero oggi potrei uscire e andare ad ascoltare un mio amico che suona, ma sta troppo lontano e io non so come arrivarci! D:

Comunque sia, scrivo questo post perché ho ricevuto un premio da Butterflyeffect del blog Butterfliesandhurricanes ^^
1) Bisogna rispondere alle 11 domande che mi ha posto Butterflyeffect  2) Premiare 11 blog con meno di 200 follower (è discriminazione questa?)
3) Porre loro 11 domande
4) Informare i blogger
(Chi ha creato questo premio non era mica tanto normale, o forse era nato l'undici, non voglio immaginarmi uno nato il 31!)

1) Scegli un personaggio del libro che stai leggendo che prenderesti volentieri a…

Il mio più grande desiderio...

Immagine
Sum 41 - Best Of Me

Non ho tanti desideri nella mia vita. Né tante speranze. Più che altro ci sono cose che voglio fare e che farò. Però un desiderio c'è, il più forte tra tutti.
Sono certa che sia un desiderio con la D maiuscola perché, beh, realizzarlo non dipende da me poiché non ho alcuna possibilità di riuscire a manipolare le emozioni degli altri.
Sì, il mio più grande desiderio ha a che fare con i miei libri. Mi chiedo cosa non abbia a che fare con ciò che scrivo nella mia vita. Ascolto un certo tipo di musica perché mi fa scrivere meglio e amo certe cose perché le ho lette nei libri.
Comunque, tutto quello che desidero è scrivere (e questo lo posso fare), ma non semplicemente scrivere: dare degli insegnamenti con la mia scrittura. Vorrei che, leggendo i miei libri, le persone capiscano che non si devono deprimere, che non si devono lasciare andare. Vorrei che, leggendo le avventure di un mio protagonista, una persona con dei problemi, trovi la risposta ad essi e la forza di…

Le persone sono.

Immagine
Carmen - Lana Del Rey

Le persone sono meravigliose. Tutte così diverse e così uniche. Non capisco perché alcune abbiano la mania di voler essere chi in realtà non sono.
Perché hanno paura di dire cosa pensano? Cosa vogliono?
Io amo le persone, loro credono in cose come l'amicizia e l'amore, si sciolgono davanti alla tenerezza, loro spasimano per la libertà, ma alcune amano la quotidianità.
Le persone amano il mare, nuotano, le persone lo detestano e vanno in montagna. Le persone smaniano di vedere le più grandi città del mondo. Le persone sanno prendersi gioco di loro stesse e degli altri. Ci sono ragazze che sognano di essere principesse e altre che sono combattenti; ci sono ragazzi che sognano di calciare un pallone e altri ancora che amano la chimica.
Le persone ascoltano musica e ognuno ha un certo tipo di musica che le contraddistingue. Le persone vogliono il grunge, l'hip-hop, il rock, il pop, il country, il rap. Le persone provano emozioni, sanno ridere a crepapelle…

The past doesn't really exist.

Immagine
Paramore - Decode 

Oggi mi è arrivato un messaggio. Anzi, rettifico, due, in questo istante. Non posso dire che mi siano piaciuti. Anzi li ho odiati. Vi hanno mai invitato ad una rimpatriata dei compagni delle elementari? Ecco a me è appena successo. Io ho detestato le elementari. A dire il vero io ho sempre detestato la scuola da quando ci sono andata per la prima volta fino alla fine della terza media.
Che bello, non lo potete nemmeno immaginare, che è stato passare al liceo, da quel momento ho adorato la scuola. Sia le medie sia le elementari infatti sono state caratterizzate da odiose compagne a cui non andavo a genio e che mi
dicevano che non andavo bene perché ero troppo magra, troppo bianca, troppo brutta, ecc...
Ora lo dico tranquillamente, ma ai tempi andati, ho davvero sofferto tanto. Diciamo che gli unici con cui andavo d'accordo erano i miei compagni maschi. Non so esattamente cosa facesse in modo che le ragazze mi detestassero talmente, ma succedeva. Magari era colpa…

Addio. Ad un nuovo inizio.

Immagine
Skyscraper - Demetria Lovato

Ho appena ricevuto una brutta notizia. Una delle notizie peggiori della mia vita. Sì, penserete di sicuro che io stia esagerando quando dirò di cosa si tratta, ma mi ha davvero sconvolta.
Ricordo la prima legge di Murphy: Se qualcosa può andare storto, di sicuro lo farà. 
Il mio libro è andato perduto e ora sto piangendo come una bambina. Se n'è andato per sempre e con lui tutta la sua storia. Una storia che amavo e sulla quale avevo fondato dei sogni.
Ero fiera di quel libro, quel libro doveva essere bellissimo, ma in fondo, chi sono io per giudicare. Nessuno l'aveva letto, però, io lo amavo e lo amo ancora.
Quindi 'fanculo, il mio prossimo libro sarà più bello, sarà meraviglioso per tutti loro, per tutti i personaggi di una storia che nessuno leggerà mai, ma che sono esistiti!
Per Kaitlin, Danielle, Estelle, George, Ernest, Freddy, Gaston, i signori Matisse, Marine, Brigitte, Nathan, Félix, Camille, la Lacroix, la Vidal, il signor Roux, Madam…

Scegliamo noi se essere felici o no. Senza eccezioni.

Immagine
Questo Piccolo Grande Amore - Claudio Baglioni

Questi stanno diventando dei giorni veramente strani. Ma più strani del solito. Esco tanto, ma mi sembra di non farlo. Vivo in una specie di mondo tutto mio e niente mi sembra reale. Però mi sento bene, davvero bene finalmente. Prima che mi costruissi una specie di mondo d'incanti, stavo davvero da schifo, mi sentivo depressa e sempre agitata. Mi sentivo così perché non ho il mio computer da un bel po' di tempo perché si è fuso e perché non so nemmeno se la storia che contiene sia andata persa o no. E allora non potevo continuare a scriverla e non potevo scriverne un'altra perché mi sembrava di tradirla. E le piccole storielle che scrivevo non mi saziavano. Avevo fame di scrivere e stavo impazzendo. Ieri, sempre nel mio mondo d'incanti mi è venuta un'idea meravigliosa per una storia incredibile e ho iniziato a scriverla nonostante tutto.
Non so se voi abbiate presente cosa si provi dopo essersi fatti una canna, io dal …